La Storia

Costituita nel dicembre del 1993, con la partecipazione di Enisud, Progeo in liquidazione S.p.A (dal ’99 Sviluppo Italia), Fincalabra, Bic Calabria, Provincia di Crotone, Comune di Crotone, C.C.I.A.A., Consorzio Nucleo Industriale, Carical-Banca Carime, Banca Popolare di Crotone, Banca Intesa, Compagnia Finanziaria Industriale, Assindustria, CONFAPI, Associazione Provinciale Artigiani, Confederazione Nazionale dell’Artigianato, Crotone Sviluppo S.c.p.A nasce per favorire la riconversione industriale, a seguito della dismissione del polo chimico, in qualità di Ente Intermediario per la gestione di una Sovvenzione Globale. Da febbraio 2006, a seguito dell’acquisizione della maggioranza del pacchetto azionario da parte dell’Amministrazione Provinciale di Crotone, la società assume prioritariamente il compito di fornire consulenza, supporto e assistenza tecnica alle pubbliche Amministrazioni, agli Enti Regionali, Provinciali e Comunali, al sistema delle autonomie locali nella impostazione e realizzazione di politiche di sviluppo e di programmi di intervento economico realizzati in Provincia di Crotone e/o nel territorio regionale.

Crotone Sviluppo è uno strumento di servizio a disposizione del sistema degli enti locali, delle imprese, del settore no-profit, per favorire la promozione di un modello di crescita dell’area, concertato, durevole e sostenibile.

La composizione della Società evidenzia l’ampio coinvolgimento delle istituzioni e delle forze economico sociali nella promozione e gestione degli strumenti di sviluppo locale alla stessa affidati, garantendo expertises finanziarie una approfondita conoscenza delle realtà, delle potenzialità e delle aspettative locali, capacità propositiva autonoma e know-how gestionale. Crotone Sviluppo diventa uno strumento di servizio a disposizione del sistema degli enti locali, delle imprese, del settore no-profit, per favorire la promozione di un modello di crescita dell’area, concertato, durevole e sostenibile. La Società si riqualifica con lo scopo di fornire supporto tecnico – operativo alle amministrazioni locali nei processi di pianificazione territoriale ed ambientale; fornire consulenza alla promozione e alla gestione di programmi integrati territoriali; accompagnare le politiche di sviluppo locali promosse dalla Regione Calabria, dal Governo Italiano e dall’Unione Europea.

Le esperienze e le capacità maturate dalla società, in 26 anni di attività operativa, si catalogano nelle seguenti principali aree di attività:

  • Promozione del territorio attraverso la progettazione lo sviluppo di azioni di marketing territoriale e di comunicazione per valorizzare e far conoscere, a livello nazionale e internazionale , le opportunità territoriali.
  • Assistenza e sostegno al tessuto imprenditoriale locale attraverso azioni di:
  1. Bilancio delle competenze, orientamento e consulenza alle imprese nella individuazione ed utilizzazione di finanziamenti e contributi locali, regionali, nazionali e comunitari.
  2. Redazione del business plan per l’accesso ai finanziamenti agevolati.
  3. Promozione e gestione di strumenti di intermediazione finanziaria, quali i Fondi Garanzia, finalizzati a favorire l’accesso al credito delle PMI.
  4. Tutoraggio e formazione continua alle imprese sia nella fase di realizzazione dell’investimento, che nelle fasi successive di start up e di entrata a regime.
  • Sostegno ai settori economici strategici: attraverso attività di assistenza agli Enti nella creazione di modelli di sviluppo territoriale secondo la logica bottom-up della programmazione negoziata, concertata dal basso.
  • Progetti europei: attraverso il supporto agli enti locali nell’attuazione di programmi complessi comunitari di finalizzati a valorizzare le risorse territoriali, ambientali, sociali ed economiche.

Il radicamento della società nel contesto locale di riferimento, il contatto diretto con la storia, le vocazioni, i problemi, le dinamiche del territorio, l’attivazione di processi di mobilitazione dal basso, di partecipazione ai tavoli di concertazione, fanno di Crotone Sviluppo l’Agenzia di sviluppo di riferimento sul territorio, attraverso la quale elaborare progetti e programmi di sviluppo condivisi e concertati.In data 30/12/2016 il Comune di Crotone, già socio, decide di acquisire l’intero capitale sociale per dotarsi di una propria unità operativa “dedicata” ai finanziamenti comunitari, deputata a fornire all’Amministrazione Comunale strumenti operativi, competenze e supporti che consentano il raggiungimento di elevati livelli di efficacia, di efficienza e di esecutività nell’accesso ed utilizzo delle risorse comunitarie, nazionali e regionali per il perseguimento degli obiettivi istituzionali di governo. Il 22 marzo 2017 viene costituita, per trasformazione in “Società” per azioni a totale capitale pubblico di cui al D. lgvo 18.08.2000 n. 267 e s.m.i., la “CROTONE SVILUPPO SPA in HOUSE providing” che opera in continuazione della “CROTONE SVILUPPO S.C.P.A” con socio unico Comune di Crotone.